Strategie della ricerca

Obiettivo primario del Dipartimento di Scienze Economiche è il rafforzamento della qualità della ricerca attraverso strategie che da un lato puntino a rafforzare il reclutamento di qualità e dall’altro puntino a favorire un contesto adeguato per lo sviluppo della progettualità sia in ambito nazionale sia in ambito internazionale.

Dal punto di vista strategico il ruolo primario del dipartimento è creare le condizioni volte a favorire il miglioramento delle qualità e della rilevanza della ricerca del dipartimento.

Nello specifico si ritiene strategico:

  • Potenziare gli strumenti e il supporto per la partecipazione a bandi di natura competitiva sia nazionali sia internazionali;

  • Rafforzare le relazioni con il mondo produttivo, le istituzioni e la società nel suo complesso volti a potenziare la capacità di attirare risorse e sviluppare le attività di public engagement, favorendo anche la creazione di risorse esterne da utilizzare internamente (vedi conto terzi);

  • Rafforzare i meccanismi di premialità nella distribuzione delle risorse, garantendo comunque una distribuzione equa;

  • Puntare a creare una massa critica di giovani motivati e dinamici realizzando condizioni di “attrattività” adeguate sia dal punto di vista delle opportunità sia da quello infrastrutturale;

  • Creare e sviluppare infrastrutture della ricerca funzionali agli ambiti di ricerca del dipartimento (Data Lab, Experimental Lab);

  • Creare le condizione per un reclutamento internazionale sfruttando anche i vantaggi fiscali destinati al rientro dei cervelli.